Categoria: Rivista 2

Powered by SPELS … tutti i colori della nostra foglia!

Quando pensai per la prima volta a SPELS fu per una mia riflessione sulla vita e comunque tu voglia viverla devi farlo con curiosità e spirito di servizio. Essendo un medico, tutta la mia curiosità e la mia disponibilità al servizio erano ovviamente orientate al miglioramento della salute delle persone. Per raggiungere questo intento negli anni che salutavano l’avvento del terzo millennio, gli anni in cui gli utilizzatori della rete internet crescevano in misura esponenziale, comunicare e condividere sembravano le azioni migliori su cui investire tempo e speranze.

Citocromo P450: complesso rompicapo o gradito sommelier?

Parlare del citocromo P450 rievoca nella mente dei medici la spinosa questione delle interazioni farmacologiche. Infatti il citocromo P450 è una famiglia enzimatica, scoperta dal chimico svizzero Jacques-Louis Soret (1827-1890), appartenente alla sottoclasse enzimatica delle mono ossigenasi, coinvolte nella detossificazione dell’organismo ed in grado di agire su substrati sia esogeni (farmaci e tossine di origine esterna) sia endogeni (prodotti di scarto dell’organismo).

Lo scompenso dell’imperatore

Così Publio Elio Traiano Adriano si prepara a congedarsi dalla sua anima, rivolgendosi ad essa come ad una cara compagna, con quel presagio angosciante di morte imminente che accompagnò i suoi ultimi anni di vita. L’imperatore più versatile della storia romana era affetto da ‘idropisia’, ed è così che la scrittrice francese Marguerite Yourcenar, nella sua opera Memorie di Adriano, ne descrive  la sofferenza attraverso la sua voce narrante…

Cos’è la Neuroestetica?

Proseguiamo il nostro percorso di conoscenza iniziato nel numero precedente andando ad indagare l’interesse della neuroestetica relativamente a quelle figure ed immagini classificabili come ‘ambigue’. Per comprendere le basi neurali dell’ambiguità bisogna ribadire un concetto fondamentale, e cioè che la percezione non è un processo passivo.

The Doctor

Il Medico di Sir Luke Fildes ha, dal punto di vista stilistico, molto in comune con Scienza e Carità di Pablo Picasso che abbiamo presentato nel primo numero della presente pubblicazione. Entrambe le opere, infatti, sono esempi del ‘realismo sociale’ del tardo XIX secolo. Il quadro fu commissionato da Sir Henry Tate, imprenditore dello zucchero e famoso filantropo che realizzò la Tate Gallery di Londra.

Case medievali e gotiche

Questa via vide marciare le Legioni romane quando Augusto radunava la Corte estiva ed amministrava la giustizia sulle montagne; di qui passarono Catullo e Orazio; qui un giorno d’estate, nel 1469, Federico da Montefeltro, Duca di Urbino, cavalcò insieme a Papa Pio IV per sfuggire la canicola; […] le turrite case medievaali che silenziose fiancheggiano la stretta Via, debbono aver visto tutto ciò!

Assistenza sanitaria e Stato sociale

Il contesto che aveva prodotto la stagione dei diritti entra in crisi quando la possibilità di spesa (pubblica) si riduce drammaticamente  per un rallentamento della crescita economica che inizia con la crisi petrolifera del 1973 ed accelera negli anni successivi. È così che negli anni ‘80 emerge un nuovo paradigma: il neoliberismo dello Stato minimo.

Translate »