24 Gennaio 2021

Il valore delle IDEE della Ragione

2 min read
Indiscutibile modalità di intervenire in un equilibrio, in un senso delle cose del Mondo capaci entrambi di dare valore, attraverso un processo culturale che vede protagonista l’uomo e la sua attività intellettiva, al tutto! proprio attraverso le Kantiane ‘Idee della Ragione’. Cosa potremmo essere senza le ‘Idee della Ragione’, certamente non la realtà problematica ed allo stesso tempo affascinante che esprimiamo attraverso l’evidente supremazia dell’astratto rispetto al concreto, ovvero dell’IDEA che rende possibile se stessa nell’apparente mondo del concreto.

Back to school

di Giovanni Beccarini Crescenzi

 

Indiscutibile modalità di intervenire in un equilibrio, in un senso delle cose del Mondo capaci entrambi di dare valore, attraverso un processo culturale che vede protagonista l’uomo e la sua attività intellettiva, al tutto! proprio attraverso le Kantiane Idee della Ragione. Cosa potremmo essere senza le Idee della Ragione, certamente non la realtà problematica ed allo stesso tempo affascinante che esprimiamo attraverso l’evidente supremazia dell’astratto rispetto al concreto, ovvero dell’IDEA che rende possibile se stessa nell’apparente mondo del concreto. Si, apparente mondo del concreto! Perché le modalità interpretative che noi gli affidiamo altro non sono che articolazioni ragionevoli di costruzioni del nostro sentire che altro non è che vero senso astratto, ma costruttivo, di come sentimentalmente percepiamo la bellezza dell’esistenza, la sua straordinarietà, cadutaci addosso inaspettatamente. Ogni giorno corriamo dietro alla continua voglia di liberarci del fardello dell’oggettivo, certi del fatto che altro non è che una opportunità in più, rispetto all’ uso delle parole, per raffigurarci e mostrarci per ciò che vorremmo e vogliamo essere, per ciò che ci piacerebbe lasciare in termini più concreti di noi, insomma un sigillo! Ma tutto ciò non ci basta, non basta adoperare il mondo concreto secondo le modalità kantiane che vorrebbero vederci ‘legislatori di natura’! Siamo altro! Siamo costruttori di senso e di indirizzo dentro ad un’unica storia ‘La salvaguardia dell’Umanità’! ovvero del Senso del Tutto! Senza il nostro senso non ci sarebbe il perché della cura dell’ecosistema, dei valori della relazione tra umani! che danno significato ai singoli umani , danno loro identità e ragione di ragione! ovvero della beltà quotidiana di intervenire da protagonisti in un dibattito tutto teso ad eliminare le sbavature, non le contraddizioni che sono il sale delle Idee della Ragione, di ciò che ci appare come pensabile e per questo non assoluto, non limitato, ma sempre costantemente aggiustabile così come è l’animo umano quando si raccorda con il senso dell’Umanità intera!

 

Agisci in modo che la tua volontà possa

essere considerata come istituente una legislazione

Universale


Immanuel Kant

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by Mario Gentili - SPELS © All rights reserved.
Translate »